Patrizia Guarnieri

Intellettuali in fuga dall'Italia fascista.

Migranti, esuli e rifugiati per motivi politici e razziali

©2019 Author(s) Published by Firenze University Press
e-ISBN: 978-88-6453-872-3 | DOI: 10.36253/978-88-6453-872-3

Intellettuali in fuga dall'Italia fascista

Eugenio (Eugene) Fubini Ghiron (1913-1997)

Altre intestazioni: Eugene G. Fubini

Torino 19 aprile 1913 - Brookline (Norfolk County, MA, USA) 5 agosto 1997

Vite in movimento

Familiari emigrati

  • Guido Fubini-Ghiron (Venezia 19 gennaio 1879 - New York, NY 6 giugno 1943), padre: professore di analisi matematica espulso dal Politecnico di Torino, nel 1939 a sessant’anni emigrò con la famiglia trovando un posto temporaneo a Princeton. Non rientrò in Italia.
  • Anna (Annetta) Ghiron Fubini (Torino 27 febbraio 1892 - Torino 6 marzo 1973), madre: figlia di Pacifico Ghiron e Ida Dolce Ester Foa: emigrò con il marito e i figli a New-York nel 1939; molto attiva nella comunità ebraica italiana a New York, prestò opera di volontariato in un ospedale. Residente negli Stati Uniti, negli ultimi anni trascorreva un periodo in Italia e uno a New York.
  • Gino Fubini Ghiron (Torino 17 luglio 1911 - New York 6 maggio 1965), fratello: laureato in ingegneria civile, assistente al Politecnico di Torino, Facoltà di Ingegneria, fu espulso in conseguenza delle leggi razziali, e a 28 anni emigrò con i genitori e il fratello a New York nel 1939. Studiò al MIT e si affermò come costruttore edile. Nel 1945 si sposò con Gabriella Rachele Clelia Fornari (Roma 11 dicembre 1923 - Great Neck, Nassau, NY, 16 agosto 2015), immigrata negli Usa anche lei nel 1939. Non rientrarono in Italia. 
  • Marco Moise Ghiron (Torino 2 novembre 1889 - New York 24 marzo 1988), zio materno: ingegnere, importatore di carbone, già stato negli Stati Uniti nel 1919 a Philadelphia, e nel 1927 a New York per affari, a 50 anni vi emigrò definitivamente il 7 giugno 1939, dopo un breve periodo in Francia, con la moglie Anna Treves (Torino 8 ottobre 1905 - New York 8 dicembre 1996), sposata a Torino nel gennaio 1929, e con i figli Ada di 10 anni, Ugo di 8 e Camillo di 8. La prima tappa fu a Princeton presso la sorella Annetta e il cognato. Non rientrarono in Italia. 
  • Ada Ghiron Segal (Torino 30 novembre 1929 - New York marzo 2018): cugina: arrivò a New York sul Conte di Savoia con i genitori quando aveva quasi 10 anni. Sposata con William Segal, e in prime nozze nel 1952 con Paolo Segre ( Torino 11 maggio 1923 - Alameda, CA, 13 settembre 1997) emigrato in Usa nel marzo 1939 con i genitori . 
  • Anna Foa Jona (Torino 17 aprile 1908 - Newton, MA, 9 ottobre 2006) cugina: nel 1940 emigrò negli Stati Uniti, con le due figlie Eva e Manuela e il marito, David Jona (1901-1971) architetto il cui fratello minore Giulio era già in America. Dopo alcuni impieghi occasionali a New York, Anna lavorò ai programmi in lingua italiana della stazione radio WCOP di Boston dal 1942, segnalandosi per il suo antifascismo, e collaborò con il mensile di orientamento anarchico «La Controcorrente». Dopo la guerra insegnò italiano al New England Conservatory of Music di Boston. Non rientrò in Italia.
  • Giuseppe Vittorio (Beppe) Foa, poi Joseph Victor (Torino 10 luglio 1909 - Bethesda, MD, 31 marzo 1996) : cugino, fratello di Anna e di Vittorio, con lui e altri antifascisti nel 1935 arrestato, e a differenza di Vittorio rilasciato, aveva studiato a Torino e a Roma; ingegnere aeronautico ai Cantieri aeronautici Piaggio di Finale Ligure Marina dove progettò il Piaggio P.23R. Il 2 settembre 1939 partì per gli USA, dichiarando di raggiungere Guido Ghiron a Princeton. Lavorò per Bellanca Aircraft Corp., la Curtiss Wright Corporation e al Cornell Aeronautical Laboratory a Buffalo, New York. Dal 1952 professore al Renssalaer Polytechnic Institute (Troy, NY), dal 1970 alla George Washington University (Washington, DC), nell’80 emerito. Sposatosi con l’americana Lucille (Lucy) Bouvier (1918-2001), nel 1945 nacque Sylvana. Non rientrò in Italia. 

Enti di soccorso

  • Society for the Protection of Science and Learning, London 

Referenze

Referenze dichiarate nel questionario della SPSL (in questo ordine):

  • Giancarlo Vallauri (Roma 1882 - Torino 1957), rettore del Politecnico di Torino, professore di ingegneria elettrotecnica e ammiraglio.
  • Enrico Fermi (Roma 1901 - Chicago 1954), Istituto di Fisica, Roma, suo relatore della tesi di laurea.
  • Vittorio Gori (Firenze 1896 - Roma 1957) direttore Generale della Italo Radio e Italcable.
  • Louis Marcel Brillouin (1854-1948) fisico e matematico, Collège de France, Paris.
  • Prof. L. Dorsimont, Bruxelles.
  • Prof. Baudoux, Université libre, Bruxelles.
  • Charles Lambert Manneback (1894-1975), ingegnere specialista di onde elettromagnetiche, Bruxelles.

Mobilità

1913Torino

Nascita e formazione

  • Università di Torino
  • Studente
1931Roma

Studente a Roma

  • Università di Roma
  • Studente
1933Torino

Assistente incaricato di radioricezione

  • Istituto Politecnico di Torino
  • Incarico a tempo determinato
  • Assistente universitario
1934Brennero

Servizio militare

1935Torino

Professore incaricato di radiotecnica

  • Istituto politecnico di Torino
  • Incarico a tempo determinato
  • Docente universitario non di ruolo
1935Roma

Servizio militare

  • Istituto militare delle Trasmissioni
1936Torino

Professore incaricato di radiotecnica

  • Istituto Politecnico di Torino
  • Incarico a tempo determinato
  • Docente universitario non di ruolo
1938Parigi

In cerca di una sistemazione

  • Disoccupato
1939New York

Tecnico del suono e ricercatore

  • Columbia Broadcasting System
  • Incarico a tempo determinato
  • Tecnico,Ricercatore
1942Cambridge (MA)

Ricercatore ad Harvard

  • Università di Harvard
  • Incarico a tempo determinato
  • Ricercatore
1943Corsica

Consulente militare delle forze armate USA

1944Gran Bretagna

Consulente militare delle forze armate USA

1945Mineola, Long Island, NY

Ingegnere in una società privata

  • Airborne Instruments Laboratory
  • Incarico a tempo indeterminato
  • Tecnico
1962Washington

Funzionario del Dipartimento della Difesa

  • Department of Defense
  • Incarico a tempo indeterminato
  • Funzionario
1965Armonk, NY

Vicepresidente della IBM

  • International Business Machine Co. (IBM)
  • Libera professione
  • Dirigente/Imprenditore
1969Vienna, VA, USA

Fondatore e titolare di una società di consulenza

  • E.G. Fubini Consultants
  • Libera professione
  • Dirigente/Imprenditore
1992Brookline, MA

Pensionato

1997Brookline, MA