Patrizia Guarnieri

Intellettuali in fuga dall'Italia fascista.

Migranti, esuli e rifugiati per motivi politici e razziali

©2019 Author(s) Published by Firenze University Press
e-ISBN: 978-88-6453-872-3 | DOI: 10.36253/978-88-6453-872-3

Intellettuali in fuga dall'Italia fascista

Mario Fubini (1900-1977)

Torino 18 marzo 1900 - Torino 29 giugno 1977

Vite in movimento

Familiari emigrati

  • Alma Goldschmied (Trieste 29 marzo 1910 - Torino 1 dicembre 1976), la moglie, e i due figli Anna Fubini Abbiate (Torino 16 dicembre 1932 - Torino 7 luglio 2017) e Riccardo Fubini (Trieste 30 agosto 1934 - Firenze 10 luglio 2018): con lui si rifugiarono in Svizzera.
  • Guido Goldschmied (Trieste 8 gennaio 1912 - Trieste 30 giugno 1955), cognato: esule a Londra, nel 1939 frequentava la London School of Economics. Arrestato come enemy alien venne trasferito in Canada; ritornò a Londra nel 1941, e nel '46 a Trieste con il figlio Marco e la moglie Elinor Sinnott (1910-2009) che sarebbe diventata un’esperta di salute mentale infantile, tornata poi a Londra nel 1959 con il figlio che sarebbe diventato un noto architetto.
  • Fabio Goldschmied (Trieste 23 ottobre 1919 - Pittsburgh 1993), cognato: andò in Svizzera e in Inghilterra per emigrare negli Stati Uniti nell'agosto 1939. Sarebbe diventato uno studioso di aerodinamiche raggiungendo notorietà nel suo campo negli anni Cinquanta.  

Enti di soccorso

Emergency Committee in Aid of Displaced Foreign Scholars
Society for the Protection of Science and Learning, London

Referenze

Referenze indicate con il primo cv inviato alla Society for the Protection of Science and Learning, London, 1938: 

  • Arturo Farinelli (1867-1948), Accademia d'Italia, Roma;
  • Filippo Neri, preside della Facoltà di Lettere dell'Università di Torino;
  • Guido Mazzoni (1859-1943), Università di Firenze; 
  • Ernesto Codignola (1885-1965), Università di Firenze, Facoltà di Magistero; 
  • Vittorio Rossi (1865-1938), presidente dell’Accademia dei Lincei, Roma; 
  • Camillo Pelizzi (1896-1979), University College, London; 
  • Michele Barbi (1867-1941), direttore dell’edizione nazionale di Ugo Foscolo. 

Nel modulo della SPSL compilato dal cognato erano indicati:
  • ancora Guido Mazzoni, Michele Barbi e Ernesto Codignola, tutti dell’università di Firenze, i primi due in pensione; 
  • Luigi Foscolo Benedetto, professore di Letteratura francese all’Università di Firenze;
  • Giacomo Devoto (1897-1974), professore di Glottologia all’Università di Firenze; 
  • Vincenzo Errante (1890-1951), Università di Milano; 
  • Napoleone Giordano Orsini (1903-1976), professore di Letteratura inglese all’Università di Milano e di Firenze; 
  • Giovanni Gentile (1875-1944), senatore e direttore dell’Enciclopedia italiana, Università di Roma; 
  • Natalino Sapegno (1901-1990), professore di Letteratura italiana, Università di Roma; 
  • Alberto Maria Ghisalberti (1894-1986), professore all’Università di Palermo e direttore del Museo del Risorgimento presso il Vittoriano di Roma; 
  • Giulio Bertoni (1878-1942), Accademia reale italiana, Roma; 
  • senatore Benedetto Croce (1866-1952), Napoli;
  • Arturo Farinelli, Accademia reale italiana di Torino.

Relazioni d'aiuto

  • Guido Goldschmied, cognato: lo aiutò a fare domanda presso la Society for the Protection of Science and Learning, London.

Mobilità

1900Torino

Nascita, formazione e carriera in Italia

  • Ginnasio a Milano; laurea nel 1921 all'Università di Torino, Facoltà di Lettere e filosofia; borsa di studio alll'Università di Firenze, 1921-22; insegnante nei licei nel torinese; libero docente a Torino dal 1929; supplente a Firenze in Letteratura italiana dal 1934.
  • Studente,Disoccupato,Incarico a tempo determinato
  • Insegnante,Docente universitario non di ruolo
1937Palermo

Professore straordinario di Letteratura italiana

  • Università di Palermo, Facoltà di Lettere
  • Incarico a tempo indeterminato
  • Docente universitario di ruolo
1943Balerna, Canton Ticino

Fuga in Svizzera

  • Insegnò nel campo universitario per militari italiani internati a Mürren (cantone di Berna).
  • Disoccupato,Lavoro saltuario
  • Insegnante
1945Trieste

Riammissione in servizio e rientro in Italia

  • Università di Trieste, Università Statale di Milano e Bocconi
  • Incarico a tempo indeterminato
  • Docente universitario di ruolo
1967Pisa

  • Scuola normale superiore di Pisa
  • Incarico a tempo indeterminato
  • Docente universitario di ruolo
1977Torino