Patrizia Guarnieri

Intellettuali in fuga dall'Italia fascista.

Migranti, esuli e rifugiati per motivi politici e razziali

©2019 Author(s) Published by Firenze University Press
e-ISBN: 978-88-6453-872-3 | DOI: 10.36253/978-88-6453-872-3

Intellettuali in fuga dall'Italia fascista

Umberto Genazzani (1896-1981)

Altre intestazioni: Umberto Hizkiyahu Cesare Nitzani

Firenze 7 dicembre 1896 - Ra’anana (Tel Aviv) aprile 1981

Vite in movimento

Familiari emigrati

  • Tina Calò (Firenze 1900 - 12 giugno 1978), moglie, figlia di Leone e Ersilia Camerini: emigrò con Umberto. Non rientrò in Italia.
  • Franco Genazzani (1923 - 19 giugno 1977), figlio: emigrò nel 1939, cinque mesi dopo gli altri membri della famiglia. Non è rientrato in Italia.
  • Enzo Genazzani (13 marzo 1926), figlio: emigrò con i genitori, vive a Savyon, vicino a Tel Aviv. Non rientrò in Italia.

Mobilità

1896Firenze

Nascita e formazione

  • Liceo Michelangiolo
  • Studente
1915

Sottufficiale medico

  • Partecipazione alla prima guerra mondiale
1919Firenze

Medico a Firenze e in Umbria

  • Università degli studi di Firenze Ospedale Meyer
  • Studente,Incarico a tempo determinato,Incarico a tempo indeterminato
  • Medico/Dentista
1939Tel Aviv

Inserimento e stabilizzazione lavorativa

  • Dal 1943 medico generale del personale del Municipio di Tel Aviv
  • Studente,Lavoro saltuario,Incarico a tempo indeterminato
  • Medico/Dentista
1981Tel Aviv