Patrizia Guarnieri

Intellettuali in fuga dall'Italia fascista.

Migranti, esuli e rifugiati per motivi politici e razziali

©2019 Author(s) Published by Firenze University Press
e-ISBN: 978-88-6453-872-3 | DOI: 10.36253/978-88-6453-872-3

Intellettuali in fuga dall'Italia fascista

Raisa (Raja) Kacenelenbogen (1914-1943?)

Altre intestazioni: Raja Katzenelenbogen, Raja Katzenellenbogen

Lublino (Impero russo, poi Polonia) 22 settembre 1914 - Lublino ? circa 1943

Vite in movimento

Familiari emigrati

  • Brakha Rosenberg Kacenelenbogen (Lublino 1883-1938), madre: emigrò in Palestina nel 1933 con i figli.
  • Awigdor Viktor Kacenelenbogen (Lublino 1920), fratello: emigrò in Palestina nel 1933 con la madre.
  • Chana Kacenelenbogen (Lublino 1912 - Herzliya, Israele, 1983), sorella: emigrò in Palestina probabilmente tra anni Venti e anni Trenta.
  • Menachem Kacenelenbogen (Lublino 1916 - Petah Tiqwa, Israele, 2006), fratello: emigrò in Palestina nel 1933 con la madre.
  • Zehava (Katka) Kacenelenbogen (Lublino 1910 - Gerusalemme 1960), sorella: emigrò in Palestina probabilmente negli anni Venti.

Mobilità

1914Lublino (Impero russo, poi Polonia)

Nascita e formazione

  • Studente
?1932 ca. Padova

Emigrazione in Italia

  • Università di Padova, Facoltà di Medicina e chirurgia
  • Studente
?1934 ca. Firenze

Trasferimento a Firenze

  • Università di Firenze, Facoltà di Medicina e chirurgia
  • Studente
?1939 ca. Lublino

Ritorno a Lublino

  • nessuna informazione
?1943 ca. Lublino ?