Patrizia Guarnieri

Intellettuali in fuga dall'Italia fascista.

Migranti, esuli e rifugiati per motivi politici e razziali

©2019-Author(s) Published by Firenze University Press
e-ISBN: 978-88-6453-872-3 | DOI: 10.36253/978-88-6453-872-3

Intellettuali in fuga dall'Italia fascista

Renata Calabresi (1899-1995)

Ferrara 2 novembre 1899 - New Haven (Connecticut, USA) 15 dicembre 1995

Vite in movimento

Familiari emigrati

  • Bianca Maria Finzi Contini Calabresi (Milano 27 maggio 1902 - Perugia 19 gennaio 1982), cognata: nel settembre 1939 emigrò con il marito ed i bambini negli USA, dove poi riprese gli studi e divenne docente di letteratura. Non rientrò in Italia.
  • Paul Calabresi (Milano 5 aprile 1930 - Providence 25 ottobre 2003), nipote: con i genitori emigrò a 9 anni; divenne un oncologo di fama internazionale, professore alla Yale e poi alla Brown University. Sposato con Celia Treadway Gow, ebbero tre figli. Non rientrò in Italia.
  • Guido Calabresi (Milano 18 ottobre 1932-), nipote: con i genitori e il fratello emigrò a 7 anni; illustre giurista alla Yale University, e giudice alla US Court of Appeals for the second circuit, ha collezionato una quarantina di lauree honoris causa, ed è considerato un fondatore con Ronald Coase di Law and Economy. Sposato con Anne Gordon Audubon Tyler, hanno tre figli. Non è rientrato in Italia.
  • Massimo Calabresi (Ferrara 2 giugno 1903 - New Haven 28 febbraio 1988), fratello: cardiologo e clinico universitario, emigrò negli USA nel 1939; non rientrò in Italia.
  • Cecilia Calabresi (Ferrara 1 febbraio 1902 - New York 12 marzo 1985), sorella: studiosa di letteratura, dopo il settembre 1943 si nascose sotto falsa identità con la propria madre; emigrò in Canada nel 1949 e poi a New York. Non rientrò in Italia.
  • Olga Minerbi Calabresi (1876 - New Haven 4 ottobre 1964) madre: nel 1949 raggiunse i figli negli Stati Uniti e visse con Renata a New York. Non rientrò in Italia.
  • Paolo Contini (Ferrara 14 novembre 1913 - Alberta, Canada 5 agosto 1975) cugino di secondo grado: laureato in giurisprudenza all’Università di Ferrara, si specializzò in international law alla University of California a Berkeley. Nel 1938 emigrò a New York dove trovò lavoro alla New School. Nel ’48 passò alle Nazioni Unite dove svolse vari ruoli come esperto di diritto internazionale. Sposato con Jeanne Elgart, ebbe tre figlie ed un figlio che a 19 anni morì con lui in un incidente in montagna, in Canada. Lavorando per le Nazioni Unite, era tornato a vivere in Italia, a Roma. 

Enti di soccorso

  • British Federation of University Women (BFUW), Manchester, UK
  • Society for the Protection of Science and Learning (SPSL), London
  • Committee for displaced foreigners psychologists, American Psychological Association
  • Emergency Committee in the Aid of Displaced Foreign Scholars (ECADFS), New York
  • Rosenwald Family Association, New York

Referenze

Referenze dichiarate alla SPSL di Londra e all’ECADFS di New York, 1939:

  • Franziska Baumgarten (1883-1970), Berna;
  • Pierre Bovet (1878-1965), Ginevra; 
  • Giovanni Calò (1882-1970), professore di pedagogia, Università di Firenze;
  • Edouard Claparède (1873-1940), Ginevra;
  • Agostino Gemelli (1878-1959), professore di psicologia e rettore, Università Cattolica di Milano;
  • Walter Samuel Hunter (1889-1954), Brown University; 
  • Auguste Ley, Università di Bruxelles; 
  • Albert Michotte (1881-1965), Lovanio; 
  • Mario Ponzo (1882 -1960), professore di psicologia, Università di Roma;
  • Géza Révész (1878-1955), Amsterdam; 
  • M.S. Viteles, University of Pennsylvania. 
Referenze effettivamente ricevute nella ricerca di varie posizioni di lavoro dal 1939 al 1947:

  • Max Ascoli (1898-1978), New School for Social Research, New York;
  • Walter Samuel Hunter (1889-1954), professore di psicologia, Brown University;
  • Alvin Johnson (1874-1971), direttore della New School for Social Research, New York;
  • Nino Levi (1894-1941), giurista e professore emigrato nel ’39, New School for Social Research, New York;
  • Mario Ponzo (1882 -1960), professore di psicologia, Università di Roma;
  • Max Wertheimer (1880-1943), già professore di psicologia a Francoforte, fuggito negli Usa, New School for Social Research, New York.

Relazioni d'aiuto

  • Max Ascoli (1898-1978), amico d’infanzia a Ferrara, naturalizzato nel ’39, una figura prominente: la raccomandò ogni volta che lei glielo chiese, anche assicurando che si era ormai ‘americanizzata’;
  • Paolo Contini (1913-1975), giurista, emigrato a New York: andò agli uffici dell’ECADFS per segnalare il suo caso, prima che lei arrivasse negli Stati Uniti;
  • Paolo Milano (1904-1988), critico letterario, giornalista e accademico, e la moglie Rachel: le dettero ospitalità in alcuni periodi di disoccupazione a New York;
  • Amelia Pincherle Rosselli (1870-1954) e le nuore Maria Todesco e Marion Cave, arrivate negli Usa nel ’40 con i loro bambini: le dettero ospitalità in alcuni periodi a Larchmont, N.Y.

Mobilità

1899Ferrara

Nascita e formazione

  • Studente
1917Bologna

Studenti universitari

  • Università di Bologna, Facoltà di Medicina
  • Studente
1919Firenze

Laurea e perfezionamento in psicologia sperimentale

  • Università di Firenze
  • Studente,Disoccupata,Incarico a tempo determinato
  • Insegnante
1931Roma

Assistente e libera docente

  • Università La Sapienza, Roma, assistente volontaria di psicologia dal 1931, libera docente dal 1935. Non confermata come assistente e decaduta dalla libera docenza (ottobre 1938-febbraio 1939).
  • Incarico a tempo determinato
  • Libera docente,Assistente universitaria
1939New York

Emigrazione negli USA

  • New School of Social Resarch
  • Disoccupata,Lavoro saltuario,Incarico a tempo determinato
  • Assistente universitaria
1942Orangeburg, NY

Nuovo incarico temporaneo

  • Rockland State Hospital (ora Rockland Psychiatric Center), assistant psychologist
  • Disoccupata,Incarico a tempo determinato
  • Psicologa
1945New York

Nuovo incarico temporaneo

  • Hunter College, instructor abnormal psychology
  • Disoccupata,Incarico a tempo determinato
  • Docente universitaria non di ruolo
1946White Plans, Westchester, NY

Nuovo incarico temporaneo

  • Department of family and child welfare
  • Disoccupata,Incarico a tempo determinato
  • Psicologa
1947Firenze

Viaggio in Italia

1947New York

Ritorno a New York

  • Disoccupata
1947Newark, NJ

Percorso di stabilizzazione

  • Veterans Administration, Newark; Manhattan, psicoterapeuta privata.
  • Libera professione,Incarico a tempo determinato,Incarico a tempo indeterminato
  • Psicologa
1950Tepoztlán, Mexico

Incarico di ricerca

  • Con Theodora Abel Mead nel team di Oscar Lewis.
  • Incarico a tempo determinato
  • Ricercatrice
1950New York

Ritorno a New York

  • Clinical and Abnormal Psychology, APA
  • Libera professione,Incarico a tempo indeterminato
  • Psicologa
1995New Haven, Connecticut