Patrizia Guarnieri

Intellettuali in fuga dall'Italia fascista.

Migranti, esuli e rifugiati per motivi politici e razziali

©2019-Author(s) Published by Firenze University Press
e-ISBN: 978-88-6453-872-3 | DOI: 10.36253/978-88-6453-872-3

Intellettuali in fuga dall'Italia fascista

Oscar Levi, poi Landi (1903-1958)

Altre intestazioni: Oscarre Levi, Oscarre Landi

Trieste 20 aprile 1903 - New York 10 novembre 1958

Vite in movimento

Familiari emigrati

  • Cesare Levi poi Landi (Trieste 27 aprile 1901 – California 24 ottobre 1991), fratello: ingegnere civile, a 38 anni l’8 marzo 1939 emigrò salpando da Le Havre, con la moglie Anna Maria Malaguti e la loro bambina di due anni, Donatella, dopo aver ottenuto i visti in quota da Zurigo il 27 gennaio 1939. Negli Stati Uniti, ebbe un'altra figlia, Joanna. Cambiò il cognome in Landi , ebbe la naturalizzazione e venne più volte in Italia dal 1946. Non rientrato in Italia.
  • Anna Maria Malaguti Landi (Milano, 20 gennaio 1911 - New York ?) cognata, moglie di Cesare: non ebrea, seguì il marito in Svizzera per avere i visti nel gennaio 1939 e emigrò l’8 marzo 1939 salpando da Le Havre, con lui e la figlia Donatella (Milano, 2 febbraio 1937 - ?) di due anni arrivando a New York . La coppia ebbe un’altra figlia negli Stati Uniti, Joanna (Pittsburgh 2 agosto 1942 - ). Non rientrata in Italia.



Mobilità

1903Trieste

Nascita e formazione

1921Torino

Studente universitario

  • Univeristà di Torino, facoltà di medicina, laurea nel 1927
  • Studente
1927Roma

Abilitazione alla professione

1929Firenze

Specializzando e assistente

  • Università di Firenze; 1932 assistente incaricato all’Istituto Fotoradioterapico Celso Pellizzari.
  • Studente,Incarico a tempo indeterminato
  • Medico/Dentista
1932Europa

Viaggio di studio

  • Francoforte, Istituto Radiologico; Stoccolma, Radium Hammet; Copenaghen, Istituto di Finsen
  • Incarico a tempo indeterminato
  • Medico/Dentista
1933Firenze

Assistente

  • Fino al 1936 Istituto Fotoradioterapico Celso Pellizzari; 1940 radiato dal sindacato fascista dei medici di Firenze
  • Incarico a tempo indeterminato
  • Medico/Dentista
1939Zurigo

Tappa per ottenere il visto

  • Disoccupato
1939Le Havre

Partenza dall'Europa

1939New York

Emigrazione negli Stati Uniti e ripresa della professione

  • Hospital for Joint Diseases; Mount Sinai Hospital; Lower Manhattan-Gramercy Medical Group
  • Incarico a tempo indeterminato
  • Medico/Dentista
1958New York